Domotica

Recensione – Termovalvole Tado

Scritto da 18 Giugno 2021 Non ci sono commenti

Design & qualità costruttiva

Uno dei punti di forza di queste valvole termostatiche è proprio il design che a parer mio è davvero perfetto. Minimale e pulito, insomma, la perfezione. Il design di questa valvola mi è piaciuto sin da subito ed a distanza di diverse settimane non ho cambiato idea.

Appena scartata ed impugnata la valvola da proprio quella sensazione di solidità, interamente in plastica opaca di ottima fattura, con un led display invisibile a valvola spenta.

La prova

Estratte dalla scatola, come prima cosa, bisogna collegare il bridge (che andrà a comunicare con tutte le valvole) semplicemente attaccando il cavo di rete al modem/router e l’alimentazione usb/micro usb. Fatto questo è possibile sostituire le vecchie valvole con quelle nuove semplicemente svitandole ed avvitandole.

Il tutto è illustrato nel dettaglio tramite l’applicazione che ti segue passo passo nella fase di installazione. Niente lavori strani o chiamate a costosi installatori, il tutto si fa in pochi minuti e con molta semplicità. La parte che più mi turbava era sulla misurazione della temperatura tramite valvola che essendo posizionata a pochi centimetri dal termosifone avrebbe potuto subire variazioni di calore, in effetti, avendo due termosifoni posizionati dentro ad una nicchia, così è stato.

Fortunatamente da poco TADO ha rilasciato un sensore di temperatura esterno (che a parer mio costa un follia per quello che fa, ma che lo fa molto bene) che va a mettere una toppa a questo problema.

L’app è ben fatta e tutto è montabile e gestibile con estrema semplicità.

Lo consiglio?

Pochi fronzoli, si le consiglio.

Il prodotto in se è ben realizzato ed anche se il costo è importante ho notato un buon risparmio a livello di spese, sicuramente di gran lunga superiore alle aspettative, pertanto ve le ripagherete in breve.

Antonio Loi

Antonio Loi

Appassionato da sempre di tutto quello che è Tecnologia, la mia prima passione assoluta quando avevo circa 20 anni è stato il Computer. Dopo un pò di tempo è subentrata anche la passione per smartphone, Tablet e tutti ii gadget del settore technology.